Il primo passo per migliorare la tua salute

Camminare ha dei benefici che tutte le più importanti società scientifiche internazionali hanno riconosciuto. L’American Heart Association ha dimostrato che camminare almeno 30 minuti al giorno riduce il rischio di infarto e ictus, oltre a migliorare la pressione sanguigna e il profilo glucidico e lipidico nel sangue; inoltre il movimento riduce il rischio di obesità, osteoporosi, cancro della mammella e del colon, e l’insorgenza del diabete.

Mentre per la stragrande maggioranza delle persone camminare è la più semplice delle attività e l’obiettivo consigliato dall’American Heart Association è facile da raggiungere, fino a pochi anni fa lo stesso non si poteva dire per le persone con una lesione del midollo spinale.

Ogni persona che ha perso l’uso delle gambe sa bene che la perdita della mobilità ha un effetto profondo sulla salute e sulla qualità di vita: per questo l’attività fisica, in questa particolare condizione, assume un’importanza fondamentale per il corpo e la mente. L’uso regolare di ReWalk, e l’esercizio fisico che ne deriva, produce molti benefici sulle conseguenze negative associate all’immobilità: vediamoli nel dettaglio.


  I BENEFICI DEL TRAINING CON REWALK

  • Mantenimento della massa ossea
    Camminare con l’esoscheletro genera carichi ciclici compressivi identici a quelli che si generano durante una normale camminata. Questi carichi compressivi aiutano a mantenere una normale densità minerale ossea, riducono la perdita di osso trabecolare e corticale, e riducono l’incidenza delle fratture da fragilità.

  • Riduzione del dolore
    Le ricerche scientifiche condotte hanno dimostrato che l’attività fisica con ReWalk riduce il dolore in modo significativo.

  • Miglioramento della funzionalità cardiocircolatoria
    Camminare con ReWalk aumenta la frequenza cardiaca a un livello paragonabile a quello che si ha durante un esercizio fisico moderato.

  • Miglioramento della funzionalità respiratoria
    Camminare con l’esoscheletro garantisce il mantenimento di un’appropriata capacità respiratoria.

  • Riduzione del grasso corporeo
    L’esercizio aerobico che si esegue grazie all’uso del ReWalk riduce il grasso corporeo.

  • Miglioramento della forza muscolare del tronco
    Con l’uso del ReWalk la persona controlla il movimento con leggeri cambiamenti nel suo centro di gravità. Un’inclinazione in avanti del tronco è rilevata dal sistema, che inizia il primo passo. Ripetuti movimenti del corpo generano una sequenza di passi, che replicano il normale movimento funzionale delle gambe. In questo modo, la persona migliora la forza muscolare del tronco.

  • Guarigione delle piaghe da decubito
    Camminare con ReWalk permette la guarigione completa delle ulcere da pressione su schiena, glutei e arti inferiori.

  • Miglioramento della funzionalità intestinale
    È scientificamente dimostrato che l’uso dell’esoscheletro ReWalk migliora la funzionalità intestinale. L’attività fisica riduce inoltre il tempo da dedicare alla stimolazione medica e manuale.

  • Miglioramento della funzionalità della vescica
    L’uso di ReWalk riduce in modo significativo le complicazioni alla vescica.

  • Riduzione del rischio di infezioni del tratto urinario
    La mobilità ortostatica migliora l’evacuazione e riduce il rischio di infezioni del tratto urinario.